Tour de France, le squadre con due positivi al covid-19 verranno escluse

Lo ha stabilito l'Aso, società organizzatrice della Grande Boucle, pronta a scattare sabato 29 agosto

Tour de France, le squadre con due positivi al covid-19 verranno escluse© EPA

PARIGI - Via dal Tour de France qualora una squadra abbia due casi di positività al Covid-19 nel proprio organico, personale compreso. Lo ha stabilito l'Aso, società organizzatrice della Grande Boucle, pronta a scattare sabato 29 agosto da Nizza. Prima di arrivare nella città della Costa Azzurra, ogni team dovrà dichiarare accreditato un gruppo di trenta persone (compresi gli otto corridori) per l'accesso ad hotel, bus, linea di partenza e arrivo. Questa 'bolla' di trenta persone dovrà vivere in isolamento e, ad esempio, non sarà autorizzata ad accedere al villaggio di partenza. Se all'interno di questa verranno rilevati due casi di positività al nuovo Coronavirus (i test verranno effettuati sei e tre giorni prima della partenza e durante i due giorni di riposo), la formazione verrà esclusa dalla gara.

Abbonati a Tuttosport

Riparte la Serie A

Approfitta dell'offerta, leggi il tuo quotidiano a soli 0.22 euro al giorno!

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti

Loading...