Elisa Balsamo, volata d'oro ai Mondiali in Belgio: "E' un sogno"

La 23enne piemontese batte allo sprint la favorita Vos e riporta il titolo su strada in Italia dopo dieci anni

Elisa Balsamo, volata d'oro ai Mondiali in Belgio: "E' un sogno"© /Agenzia Aldo Liverani S.a.s.

LOVANIO (Belgio) - La 23enne di Cuneo Elisa Balsamo ha vinto il titolo mondiale di ciclismo su strada donne elite in Belgio. L'azzurra ha battuto, in una volata a due, la veterana olandese Marianne Vos, favorita della vigilia, che si è dovuta accontentare del suo sesto argento in carriera (ha vinto anche tre ori). La ciclista piemontese si è imposta con il tempo di 3h52'27" dopo 157,7 chilometri con partenza ad Anversa e arrivo a Lovanio. Medaglia di bronzo per la polacca Katarzyna Niewiadoma, a un secondo dalle due avversarie; quarta l'ungherese Kata Blanka Vas e quinta la cubana Arlenis Sierra Canadilla.

Balsamo: "Sono senza parole, è un sogno"

E’ la terza medaglia d'oro per l'Italia ai Mondiali 2021 in Belgio. Le azzurre tornano al successo iridato nella gara su strada a dieci anni dal titolo di Giorgia Bronzini in Danimarca nel 2011. "Sono totalmente senza parole - le parole di Elisa Balsamo dopo la vittoria - non posso crederci. È un sogno dopo una lunghissima stagione. Il team è stato fantastico. Oggi ho battuto Marianne Voss. E' pazzesco".

Super Offerta sull'Edizione Digitale

Ripartono le coppe europee

Abbonati all'edizione digitale con un maxi-sconto del 56%!

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti

Loading...