Tuttosport.com

Giro d'Italia, 12ª tappa a Benedetti. Polanc nuova maglia rosa
© LAPRESSE
0

Giro d'Italia, 12ª tappa a Benedetti. Polanc nuova maglia rosa

Il corridore della Bora-Hansgrohe ha preceduto in uno sprint ristretto Caruso e Dunbar. Valerio Conti cede il simbolo del primato al compagno di squadra

giovedì 23 maggio 2019

PINEROLO (Torino) - Cesare Benedetti ha vinto la dodicesima tappa del Giro d'Italia, la frazione in onore di Fausto Coppi da Cuneo a Pinerolo, di 158 km. Il ciclista della Bora-Hansgrohe ha preceduto in uno sprint ristretto Damiano Caruso (Bahrain-Merida) e Edward Dunbar (Team Ineos). Battuti Eros Capecchi e Gianluca Brambilla, che si erano avvantaggiati sullo strappo finale. Jan Polanc, anch'egli in fuga, è la nuova maglia rosa.

Valerio Conti (Team UAE Emirates), compagno di squadra di Polanc, ha ceduto infatti il simbolo del primato in una frazione in cui il gruppo ha lasciato andar via la fuga, arrivata a oltre 12' di vantaggio. Prime battaglie anche da parte degli uomini di classifica, che si sono mossi sull'unica salita di giornata, il Montoso, Gpm di prima categoria a circa 40 km dall'arrivo. Miguel Angel Lopez e Mikel Landa hanno fatto il vuoto guadagnando circa trenta secondi al traguardo sugli altri capitani, anche grazie al lavoro in discesa e nel tratto di pianura finale di Sutterlin, Boaro e Cataldo. Gli sconfitti in questo primo assaggio di Alpi sono Bob Jungels e Davide Formolo, entrambi staccati. Domani è in programma la tredicesima tappa, da Pinerolo a Ceresole Reale (Lago Serrù), che presenta il primo arrivo in salita di questa edizione della Corsa Rosa.

Ciclismo Giro dItalia Conti Polanc Benedetti

Commenti