Tuttosport.com

Carapaz sempre più leader del Giro d'Italia: il distacco con Nibali cresce
© LAPRESSE
0

Carapaz sempre più leader del Giro d'Italia: il distacco con Nibali cresce

Il francese Nans Peters vince la 17ª tappa, ma a far notizia è l'attacco di Mikel Landa e l'ulteriore incremento della maglia rosa sullo Squalo di Messina e su Primoz Roglic

mercoledì 29 maggio 2019

ANTERSELVA (Bolzano) - Il francese Nans Peters trionfa nella 17ª tappa del Giro d'Italia. Il corridore della Ag2r-La Mondiale ha vinto sul traguardo di Anterselva staccando tutti a 15 chilometri dall'arrivo. Richard Carapaz conserva la maglia rosa e allunga ulteriormente in classifica: ora la distanza tra l'ecuadoriano e Vincenzo Nibali è di 1'54'', mentre quella con Primoz Roglic è di 2'16''. 

PAURA PER VUILLERMOZ

NIBALI: "MI INVENTO QUALCOSA"

Da Commezzadura ad Anterselva: 181 chilometri

Dalla Val di Sole alla provincia di Bolzano: una tappa che presenta un finale impegnativo, con una saluta che va dai 5.5 km dall'arrivo fino agli ultimi mille metri con l’8.5% di pendenza media. Il traguardo, però, è posto nel suggestivo Stadio del Biathlon e il primo ad arrivarci è Nans Peters, che stacca tutti a 15 km dall'arrivo e vince in solitaria staccando di 1'34'' il colombiano Esteban Chaves e di 1'51'' l'azzurro Davide Formolo. Tra i favoriti per la vittoria finale, l'unico a guadagnare sulla maglia rosa è Mikel Landa, che con uno scatto finale sull'ultima salita guadagna una manciata di secondi sul suo compagno della Movistar e ben 20'' su Nibali e Roglic. Lo Squalo di Messina è in giornata no e non è riuscito a stare al passo di Richard Carapaz, che negli ultimi chilometri aveva le gambe più fresche sia dell'azzurro che di Primoz Roglic. Ora il distacco tra Carapaz e Nibali è di 1'54'', mentre quello tra l'ecuadoriano e lo sloveno è di 2'16''. 

Carapaz Giro Nibali

Commenti