Giro d'Italia, Merlier conquista la seconda tappa: Ganna maglia rosa

Il belga si aggiudica il secondo appuntamento da Stupinigi a Novara, il ciclista piemontese rimane leader della classifica

Giro d'Italia, Merlier conquista la seconda tappa: Ganna maglia rosa© LAPRESSE

NOVARA - Tim Merlier si aggiudica la seconda tappa del Giro d'Italia 2021 di 179 chilometri da Stupinigi a Novara. Il corridore belga della Alpecin-Fenix ha conquistato la prima volata della corsa rosa, precedendo allo sprint Giacomo Nizzolo (Team Qhubeka Assos) e l'olandese Dylan Groenewegen (Jumbo-Visma), quarto Elia Viviani (Cofidis). Filippo Ganna (Ineos Grenadiers) ha conservato la maglia rosa, incrementando a 13 secondi il vantaggio su Edoardo Affini (Jumbo-Visma) grazie alla vittoria nella crono di ieri. La frazione è stata caratterizzata da una lunga fuga a tre fin dalle prime battute: protagonisti Filippo Tagliani (Androni Giocattoli Sidermec), Umberto Marengo (Bardiani CSF Faizanè) e Vincenzo Albanese (Eolo-Kometa). Quest'ultimo, vittima di un problema meccanico, si è poi rialzato, mentre gli altri due fuggitivi sono rimasti in testa fino ai 25 chilometri dall'arrivo. Domani è in programma la terza tappa, la Biella-Canale di 190 chilometri.

Giro d'Italia, a Merlier la seconda tappa

"Sono molto felice e orgoglioso, è la mia prima vittoria in un grande giro. La squadra ha fatto un grandissimo lavoro, negli ultimi 20 km eravamo già davanti, ho speso moltissime energie. C'è stato un grandissimo sforzo da parte del team". Sono queste le prime parole di Tim Merlier, vincitore della seconda tappa del Giro d'Italia ai microfoni di RaiSport

Abbonati a Tuttosport

L'edizione digitale del giornale, sempre con te

Ovunque ti trovi, tutte le informazioni su: partite, storie, approfondimenti, interviste, commenti, rubriche, classifiche, tabellini, formazioni, anteprime.

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti

Loading...