Demare conquista la 13ª tappa del Giro d'Italia: Lopez ancora in rosa

Terzo successo in questa edizione per il francese che si aggiudica lo sprint sul traguardo di Cuneo. Nessuna variazione nella classifica generale
Demare conquista la 13ª tappa del Giro d'Italia: Lopez ancora in rosa© LAPRESSE

CUNEO - E' ancora Arnaud Demare a conquistare uno sprint al traguardo del Giro d'Italia: il corridore francese infila il successo nella tredicesima tappa, la frazione di 153 km da Sanremo a Cuneo e si aggiudica il terzo successo di questa edizione. Il velocista della Groupama-FDJ ha preceduto Phil Bauhaus e Mark Cavendish; nella top ten Alberto Dainese, quinto davanti a Simone Consonni, Gicomo Nizzolo, ottavo, e Andrea Vendrame, nono. Non cambia il leader della classifica generale che resta il colombiano Miguel Angel Lopez conservato il vantaggio di 12 secondi su Richard Carapaz e Joao Almeida. La tappa, senza grande difficoltà a parte il Colle di Nava, distante oltre 90 km dall'arrivo, è stata caratterizzata dalla fuga a quattro di Mirko Maestri, Julius van den Berg, Nicolas Prodhomme e Pascal Eenkhoorn. Il quartetto di fuggitivi, arrivato ad accumulare un vantaggio di quasi sette minuti, è stato ripreso dal gruppo proprio sul traguardo di Cuneo, a meno di un chilometro dall'arrivo. Da segnalare il ritiro di Romain Bardet, a causa di un virus influenzale, nelle prime fasi della corsa. Domani è prevista la quattordicesima tappa da Santena a Torino, frazione adatta a fughe da lontano e destinata a cambiare il volto della classifica.

Abbonati a TuttoSport

Scegli fra le nostre proposte Plus e Full e leggi su tutti i dispositivi con un unico abbonamento.

Ora in offerta.

A partire da 2,99

0,99 /mese

Abbonati ora

Commenti

Loading...