Giro d'Italia, Bais vince la settima tappa. Maglia rosa sempre Leknessund

L'azzurro ha la meglio su Vacek e Petilli nella volata finale mentre il norvegese rimane il leader della classifica generale
Giro d'Italia, Bais vince la settima tappa. Maglia rosa sempre Leknessund© LAPRESSE

AQUILA - La settima tappa del Giro d’Italia 2023, Capua-Campo Imperatore (218 chilometri), è stata vinta da Davide Bais (EOLO-Kometa) dopo 6 ore e 8 minuti, si tratta del primo successo in carriera per il 25enne di Rovereto che diventa anche la nuova maglia azzurra. Il ciclista italiano ha battuto in volata (ultimi 200 metri) Karel Vacek (Team Corratec-Selle Italia) dandogli 8" e poi l'altro azzurro Simone Petilli (Intermarché-Circus-Wanty) 3° a 15". Il gruppo degli uomini classifica è arrivato a 3'12" da Bais con Evenepoel (4°) a precedere Roglic (5°), la maglia rosa resta ancora sulle spalle di Andreas Leknessund (DSM) in una tappa dove ha dominato il tatticismo di gruppo senza colpi di scena con nessuno si è preso la responsabilità di mettersi a tirare con il team DSM a fare l'andatura. Nella classifica generale il norvegese rimane dunque il leader con 28" su Evenepoel, 30" su Paret-Peintre, 60" su Almeida e 72" su Roglic.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Abbonati per continuare a leggere

L'abbonamento Plus+ ti permette di leggere tutti i contenuti del sito senza limiti

Scopri ogni giorno i contenuti esclusivi come Interviste, Commenti, Analisi, le Pagelle e molto altro ancora!

Plus+

€ 5,90 /mese

Scopri l'offerta

Commenti

Loading...