Tour de France, Martin si ritira prima della 9ª tappa: è positivo al Covid

Il ciclista del team Cofidis ha dovuto rinunciare alla gara di Aigle: è il 3° forfait dopo quelli del norvegese Laengen e del connazionale Bouchard
Tour de France, Martin si ritira prima della 9ª tappa: è positivo al Covid© /Ag. Aldo Liverani Sas

AIGLE (Svizzera) - Guillaume Martin - ciclista francese facente parte del team Cofidis - è risultato positivo al Covid e ha dunque annunciato di essere stato costretto ad abbandonare il Tour de France prima dell'inizio della 9ª tappa, ad Aigle, in Svizzera. Martin è il 3° corridore del Tour 2022 a lasciare la kermesse francese per motivi legati al Covid.

La delusione di Martin: "Tutto ciò è frustrante"

Ieri avevano abbandonato il Tour a causa del Covid il norvegese Vegard Stake Laengen (Uae) - compagno di squadra della maglia gialla Tadej Pogacar - ed il francese Geoffrey Bouchard (AG2R Citroën). "Ho solo un leggerissimo mal di gola, è frustrante. Ieri (sabato) ho avuto ottime sensazioni alla fine della tappa di Losanna", ha detto Martin, 14° nella classifica generale. "Sono stati testati anche gli altri corridori Cofidis e l'intero staff, con risultati tutti negativi. La squadra effettuerà un nuovo test obbligatorio al termine della giornata di riposo (domani), secondo il protocollo messo in atto dall'organizzatore Aso", ha aggiunto il team in un comunicato.

Abbonati a TuttoSport

Scegli fra le nostre proposte Plus e Full e leggi su tutti i dispositivi con un unico abbonamento.

Ora in offerta.

A partire da 2,99

0,99 /mese

Abbonati ora

Commenti

Loading...