Tuttosport.com

La Vuelta 2019 è di Roglic: a Jakobsen l'ultimo sprint
© /Agenzia Aldo Liverani S.a.s.
0

La Vuelta 2019 è di Roglic: a Jakobsen l'ultimo sprint

Lo sloveno ha conquistato la maglia rossa mettendosi dietro Valverde e Pogacar. Fuori dal podio Quintana e Miguel Angel Lopez

domenica 15 settembre 2019

MADRID (Spagna) - Primoz Roglic ha ufficialmente vinto la Vuelta di Spagna 2019. Il corridore sloveno, il più regolare in salita dopo aver staccato i rivali nella prova a cronometro, ha conservato la maglia rossa anche al termine dell'ultima tappa, la passerella da Fuenlabrada a Madrid, vinta in volata da Fabio Jakobsen. Per il capitano del team Jumbo-Visma si tratta del primo trionfo in un grande giro. Nell'ultima frazione il corridore olandese, al secondo successo in questa Vuelta, ha preceduto l'irlandese Sam Bennett (Bora-Hansgrohe) e il polacco Szymon Sajnok (CCC Team). Sul podio insieme a Roglic, che ha conquistato anche la maglia verde della classifica a punti, salgono Alejandro Valverde, staccato 2'16" e un altro sloveno, Tadej Pogacar, terzo a 2'38" e miglior giovane della corsa spagnola. Delusi i due colombiani Nairo Quintana e Miguel Angel Lopez, giù dal podio e rispettivamente quarto e quinto a 3'29 e 4'31 dal vincitore. Il premio della combattività è andato proprio al capitano dell'Astana, mentre la classifica come miglior scalatore premia il francese Geoffrey Bouchard.

Caricamento...