Vuelta, 18ª tappa a Lopez. Roglic sempre in maglia rossa

Il portacolori della Movistar è arrivato da solo al traguardo posto in vetta alle Asturie staccando di 14” lo sloveno della Jumbo Visma e di 20” lo spagnolo Enric Mas
Vuelta, 18ª tappa a Lopez. Roglic sempre in maglia rossa© EPA

È arrivato da solo al traguardo posto in vetta alle Asturie staccando di 14 secondi lo sloveno Primoz Roglic del Team Jumbo Visma e lo spagnolo Enric Mas sempre della Movistar di 20 secondi. Miguel Angel Lopez si è imposto così nella diciottesima frazione della Vuelta, la Salas-Alto Gamoniteiro, di 162.6 chilometri. Adesso Roglic, che ha conservato la maglia rossa, è sempre più in cima alla classifica generale della corsa spagnola e si appresta a fare il tris dopo i successi alla Vuelta del 2019 e dello scorso anno. Domani è in programma la diciannovesima frazione della competizione, la Tapia-Monforte de Lemos, di 191.2 chilometri, con tre Gran Premi della Montagna (due di secondo livello e uno di terzo grado) nelle fasi iniziali ma con un percorso prevalentemente pianeggiante verso il traguardo. Dopo le salite molto dure degli ultimi giorni, si prospetta una frazione relativamente tranquilla.

Tuttosport

Abbonati all'edizione digitale di Tuttosport

Scegli l'abbonamento su misura per te

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti

Loading...