Tuttosport.com

Dakar, De Villiers vince la 2ª tappa. Alonso perde due ore e mezzo

0

L'ex ferrarista, costretto a fermarsi per un danno alla sospensione della ruota anteriore destra, che aveva centrato una roccia nascosta sotto la sabbia, vanifica così l'ottima partenza (4° dopo i primi 100km)

Dakar, De Villiers vince la 2ª tappa. Alonso perde due ore e mezzo
lunedì 6 gennaio 2020

NEOM (Arabia Saudita) - Fernando Alonso sfortunato protagonista della seconda tappa della Dakar, da Al Wajh a Neom di 367 chilometri, vinta dal sudafricano Giniel de Villiers. L'ex ferrarista, dopo un'ottima partenza (4° dopo poco più di 100 km) è stato costretto a fermarsi per un paio d'ore per un danno alla sospensione della ruota anteriore destra che aveva centrato una roccia, nascosta sotto la sabbia, con la sua Toyota Hilux. A fine giornata, il ritardo è stato di 2 ore, 31 minuti e 16 secondi, 63° tempo che gli vale il momentaneo 48° posto in classifica generale (+2h38'53"): "È stata una buona giornata per quanto riguarda il ritmo e per quanto riguarda la navigazione che è stata molto comoda. Ma è stata una brutta giornata in termini di risultato, visto che abbiamo perso più di 2 ore per riparare un colpo preso alla ruota. Ma noi continuiamo! C'è ancora un sacco di strada davanti per recuperare", il commento dello spagnolo. De Villiers, pilota della Toyota Gazoo Racing (co-pilota Alex Haro Bravo) in 3 ore 37'20" ha preceduto la coppia Orlando Terranova-Bernardo Graue (Mini JCW Team) staccati di 3'57", ma adesso leader della classifica davanti a Sainz (+4'43") e Al-Attiyah (+6'07"). Nella categoria moto, a tagliare per primo il traguardo è stato Ross Branch: partito in 14ª posizione, il 33enne del Botswana ha rapidamente guadagnato terreno, andando in testa al km 214 e senza più essere ripreso. Brutta giornata invece per il vincitore di ieri, l'australiano Toby Price, alla fine in ritardo di 12' dal vincitore. Nella classifica moto comanda ora il britannico Sam Sunderland, secondo oggi, davanti a Pablo Quintanilla (+1'18") e Kevin Benavides (+1'32"), con Ross 6° staccato di 4'19".

dakar Alonso De Villiers

Caricamento...

La Prima Pagina