Tuttosport.com

Golf in piazza a Torino. Montali:
© Getty Images
0

Golf in piazza a Torino. Montali: "Molinari uomo di punta verso la Ryder Cup"

Il capoluogo piemontese ospita la tappa di avvicinamento al prestigioso trofeo internazionale del 2022 a Roma. Il direttore generale è entusiasta: "Portiamo il nostro sport in mezzo alla gente"

domenica 27 ottobre 2019

TORINO - Piazza San Carlo, il salotto buono di Torino, diventa il green di ‘Golf in Piazza’, quarta tappa della ‘Road to Rome 2022’. La marcia di avvicinamento verso l'edizione italiana della Ryder Cup coinvolge anche il capoluogo piemontese, che per tutta la domenica offre l'opportunità di provare per la prima volta il golf tra swing e putt, gioco corto e lungo. Undici le postazioni previste, con sfide di abilità, attività di animazione e buche con partenza e arrivo, oltre a un mini-villaggio di sei gazebo. “Si dice che il golf sia uno sport di nicchia, con questo evento lo portiamo in mezzo alla gente perché siamo convinti che, se conosciuto, possa coinvolgere sempre più persone. E l'interesse che riscontriamo con questo evento lo dimostra”, spiega all'Ansa Gian Paolo Montali, direttore generale del progetto Ryder Cup 2022. Uno sport per tutti, insomma, che porta per la prima volta a Torino anche il trofeo ufficiale della Ryder Cup. Partito due anni fa dal Monte Bianco, ‘Golf in Piazza’ approda a Torino dopo il successo di Roma e Siena.

Montali: "Molinari dà nuova linfa a tutto il golf"

L'Italia del golf “può contare sui migliori giovani talenti” e la Ryder Cup “darà loro la possibilità di crescere ancora” spiega Montali. “Molinari è la nostra testa d'ariete – conclude il direttore generale della Ryder Cup 2022 - con i suoi risultati ha dimostrato che si può arrivare al top, dando nuova linfa a tutto il settore”.

[[smiling:18427]]

Montali Ryder Cup

Caricamento...