Tuttosport.com

Hong Kong Open, Andrea Pavan è l'unico italiano

0

Il golfista classe '89 è tra i favoriti insieme a Shane Lowry, Tony Finau e Jazz Janewattananond del torneo golfistico che si terrà in Cina dal 9 al 12 gennaio. L'obiettivo del romano è quello di prendere parte ai Giochi Olimpici di Tokyo 2020 

Hong Kong Open, Andrea Pavan è l'unico italiano
© Getty Images
martedì 7 gennaio 2020

TORINO - Andrea Pavan, golfista romano classe 1989, sarà l'unico italiano a prendere parte all'Hong Kong Open (9-12 gennaio), il torneo dell'Asian Tour con un montepremi finale di un milione di dollari che si svolge sul percorso dell'Hong Kong Golf Club a Fanling. L'inizio del torneo era in calendario qualche mese fa, ma a causa dei continui scontri nel Paese è stato necessario rinviarlo, fissandolo appunto per il 9 gennaio. Dopo il forfait di Francesco Molinari, inserito nel field prima del rinvio del torneo, dunque, Pavan è rimasto l'unico golfista azzurro a partecipare all'Hong Kong Open. Il romano è tra i papabili vincitori del torneo insieme a Shane Lowry, vincitore dell'Open Championship 2019, allo statunitense Tony Finau, numero 16 del world ranking, e al thailandese Jazz Janewattananond, leader dell'ordine di merito dell'Asian Tour. Una vittoria che lo avvicinerebbe al suo obiettivo stagionale, quello di prendere parte ai Giochi Olimpici di Tokyo 2020. Per riuscirvi il golfista romano dovrà ripetere gli ottimi risultati della scorsa stagione. Tra le stelle più brillanti della kermesse cinese ci saranno anche gli australiani Wade Ormsby e Scott Hend, il coreano Charlie Wi, i cinesi Lianwei Zhang e Huilin Zhang, il filippino Miguel Tabuena, senza dimenticare gli altri due thailandesi Prom Meesawat e Prayad Marksaeng, il malese Nicholas Fung insieme a Siddikur Rahman del Bangladesh e a Mardan Mamat di Singapore.

Andrea Pavan Hong Kong Open Golf

Caricamento...