Tuttosport.com

Coronavirus, il coach di golf Cowen: "Sto malissimo, ma niente tampone"

0

Ha quasi 70 anni, uno dei migliori allenatori al mondo: "Non auguro a nessuno questa tragedia. Ho riferito alle autorità di avere tutti i sintomi, eppure non mi fanno il test"

Coronavirus, il coach di golf Cowen:
lunedì 23 marzo 2020

TORINO - Pete Cowen, celebre allenatore di golf, teme di aver contratto il coronavirus. Lo rivela il quotidiano britannico 'The Telegraph' sul proprio sito. Il britannico, otto major e oltre 250 vittorie nel Tour, non riesce a capire perché non sia stato testato, poiché al personale medico ha riferito di avere tutti i sintomi e compirà 70 anni il prossimo gennaio. Cowen ha fatto appello alle persone della sua età di fare ogni passo per assicurarsi di non aver contratto il Covid-19. "Mi sento malissimo e questa situazione non la auguro a nessuno", ha dichiarato. Gary Woodland, uno dei suoi "allievi" illustri, vincitore dell'US Open 2019, ha aggiunto: "Ho parlato con lui negli ultimi due giorni, è in isolamento e non sta bene. Prego per lui e per tutte quelle persone che in questo momento stanno vivendo questo dramma"

Coronavirus Golf cowen

Caricamento...