Houston Open, scontro Molinari-Johnson aspettando il Master

Il numero 1 mondiale punta a consolidare la sua leadership approfittando anche dell'assenza dello spagnolo Jon Rahm

Houston Open, scontro Molinari-Johnson aspettando il Master© Getty Images

HOUSTON - Il doppio rientro di Dustin Johnson e Francesco Molinari per un appuntamento clou che precede il Masters. E poi il ritorno del pubblico sugli spalti negli Stati Uniti per la prima volta da marzo dopo l'esperimento alle Bermuda della scorsa settimana al Barracuda Championship. E' tutto pronto per lo Houston Open, evento del PGA Tour in programma in Texas da giovedì 5 a domenica 8 novembre. Nell'antipasto Major (il Masters si giocherà ad Augusta dal 12 al 15 novembre) grande attesa per Johnson, sul green dopo uno stop di 6 settimane dovuto prima alle fatiche dello Us Open e poi alla positività al Covid-19. Il numero 1 mondiale a Houston punta a consolidare la sua leadership approfittando anche dell'assenza dello spagnolo Jon Rahm, secondo nel ranking, che prima con la CJ Cup e poi con lo ZoZo Championship ha fallito le chance di sorpasso. Dopo aver giocato lo Shriners Hospitals for Children Open (a 7 mesi di distanza dalla sua ultima gara) Chicco Molinari è tra i big dello Houston Open. Quattro settimane dopo l'ultima volta il campione azzurro sarà della partita per preparare al meglio il Masters, sogno accarezzato nell'aprile 2019 prima del vero crollo di risultati seguito poi dal lockdown e dal trasferimento da Londra a Los Angeles.

Abbonati a Tuttosport

Riparte la Serie A

Approfitta dell'offerta, leggi il tuo quotidiano a soli 0.22 euro al giorno!

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti

Loading...