Presidents Cup, ennesima vittoria Usa: International Team ko

Niente da fare per la squadra di Immelman, sconfitta con il punteggio di 17,5-12,5 dai padroni di casa. Punto decisivo firmato da Xander Schauffele
Presidents Cup, ennesima vittoria Usa: International Team ko© EPA

La 14ª edizione della Presidents Cup è stata vinta dagli Stati Uniti, che raggiungono così nove trionfi consecutivi nell'evento. Niente da fare per l'International Team (europei esclusi), sconfitti con il punteggio di 17,5-12,5 dai padroni di casa. Il californiano Xander Schauffele, oro a Tokyo, ha firmato il punto decisivo. Evento da ricordare per Jordan Spieth, sesto giocatore americano ad aver vinto cinque incontri su cinque nella kermesse. Unica nota negativa, per la compagine a stelle e strisce, il rendimento sotto le aspettative di Scottie Scheffler. Un solo pareggio, tre sconfitte e una esclusione. Questo il bottino del numero 1 al mondo, ko anche nel singolo contro il colombiano Sebastian Munoz. Niente da fare per l'International Team di Trevor Immelman, che ha sì provato la rimonta nel terzo giorno di gara, senza però mai entrare realmente in partita. E adesso il bilancio è di 12 successi Usa, un pareggio e una sola vittoria dell'International Team.

Abbonati a TuttoSport

Scegli fra le nostre proposte Plus e Full e leggi su tutti i dispositivi con un unico abbonamento.

Ora in offerta.

A partire da 2,99

0,99 /mese

Abbonati ora

Commenti

Loading...