Tuttosport.com

Ippica, a Taranto si punta su Niagara del Pino

A seguire Lampo Bybo, reduce da due ottime prestazioni, e Nasdaq Griftwitta

lunedì 28 aprile 2014

ROMA - Tre i campi italiani oggi in attività. In primo piano Taranto, dove alle 18.30 andrà in scena la tris, quarté e quinté, miglio per anziani di categoria E-F, con ben venti cavalli al via. Scelta base Niagara del Pino (15), per somme vinte, titoli di servizio e continuità di rendimento. A seguire Lampo Bybo (11), reduce da due ottime prestazioni, e Nasdaq Grif (9), che paga un po’ la discontinuità, anche se la qualità e fuori discussione. Attenzione quindi anche a Pegaso Ek (16), che da due mesi va a premio, sia pure in contesti meno qualitativi di quello odierno. Possibile sorprese infine Prima del Sile (7) e Piccarda Cla (4).
A Follonica invece occhi puntati sul Premio Hans Fromming in programma alle 17.35. In questo miglio per tre anni, il cavallo da battere è sulla carta Selenio (2), in cerca del quinto successo consecutivo. A contendergli la vittoria ci proveranno soprattutto Sueià della Luna (4) e Sunrise Dancer (5).
Ad Albenga infine il “centrale” è rappresentato subito in apertura di convegno, alle 15.15, dal Premio Napoli, miglio tre anni, con Silver Roc (1) e Santino Cam (3) a giocarsi le migliori chance di successo.

Tutte le notizie di Ippica

Approfondimenti

Commenti