Terrero, l'incredibile storia del fantino tornato dalla morte

Quasi tre anni fa la caduta a terra dopo uno scontro tra due cavalli. Secondo i medici aveva meno del 5% di probabilità di sopravvivere, ora ha ripreso le redini
Terrero, l'incredibile storia del fantino tornato dalla morte

Una storia che ha dell'incredibile, quella di Pedro Terrero. Nel febbraio 2019 il fantino rimase vittima di un bruttissimo incidente: il suo cavallo sbatté contro un altro puledro causando la caduta dell'uomo, colpito alla testa proprio dal suo cavallo. Portato in ospedale in condizioni disperate, i medici dissero ai familiari che aveva meno del 5% di probabilità di sopravvivenza. Lui stesso disse :"Ero praticamente morto"

Terrero: "La mia famiglia mi è stata molto vicino"

È stata creata una pagina GoFundMe per aiutare a finanziare il costo delle cure mediche e un messaggio dell'amico del fantino recitava: "Chiunque in pista sa cosa significano le lesioni cerebrali per un pilota". Incredibilmente per Terrero ha significato un pieno ritorno in sella meno di tre anni dopo - e il suo anno migliore, con una grande prestazione proprio al Golden Gate Fields, luogo dell'incidente. La moglie gli stette molto vicino: "Mi ha preso la mano e mi ha detto, 'spingi la mia mano se mi senti'.Ho detto 'sì' con la mano e lei ha pianto. È stata accanto a me tutto il tempo [...] Ma questa è la mia seconda possibilità. Questa è la mia vita. Questa sono io".

Abbonati a TuttoSport

Scegli fra le nostre proposte Plus e Full e leggi su tutti i dispositivi con un unico abbonamento.

Ora in offerta.

A partire da 2,99

0,99 /mese

Abbonati ora

Commenti

Loading...