Tuttosport.com

Dramma nel mondo del nuoto: è morto a 26 anni Kenneth To
0

Dramma nel mondo del nuoto: è morto a 26 anni Kenneth To

L'atleta di Hong Kong, argento ai Mondiali del 2013, ha avuto un malore durante gli allenamenti in Florida. Da verificare la cause della morte

martedì 19 marzo 2019

TORINO - Tragedia nel mondo del nuoto. È morto a soli 26 anni Kenneth To, atleta di Hong Kong ma con passaporto australiano, specialista dello stile libero e dei misti. Il giovane nuotatore ha avuto un malore durante una sessione di allenamento in Florida, è stato subito trasportato in ospedale dove però è deceduto, ha fatto sapere l'istituto sportivo di Hong Kong. To aveva vinto un argento ai Mondiali nel 2013, e altre tre medaglie iridate (argento e due bronzi) in vasca corta. Nel palmares anche sei podi alle Olimpiadi giovanili di Singapore nel 2010, tra cui l'oro nei 400 misti. «Kenneth era un ragazzo amato da tutti, gentile e divertente» il ricordo dell'istituto Sport di Hong Kong. Non sono chiare le cause della morte.

Nuoto

Commenti

La Prima Pagina