Mondiali in Qatar: la Spagna domina! Italia 3° posto femminile

È stato un buon Mondiale quello degli azzurri del padel che hanno chiuso al 5° posto (uomini) e 3° posto (donne)

Mondiali in Qatar: la Spagna domina! Italia 3° posto femminile

È stato un grande successo questo Mondiale sia dal punto di vista sportivo, che organizzativo e mediatico. La nazione che ha dominato la competizione è stata la Spagna sia nella categoria femminile che in quella maschile, battendo i rivali dell’Argentina in entrambe le finali. La copertura mediatica dell’evento è stata totale con tutte le partite del Mondiale trasmesse in diretta da varie emittenti internazionali o in streaming sul canale YouTube della Fip.

Spagna senza rivali: 4° titolo

Come da pronostico, le iberiche non hanno avuto nessuna difficoltà, troppa la differenza di categorie con tutte le altre nazioni (le prime 5 giocatrici del ranking mondiale sono tutte Made in Spain), compresa l’Albiceleste. Per le spagnole si tratta del quarto successo mondiale di fila, con un totale di 7 vinti contro gli 8 dell'Argentina. L’armata spagnola, vincendo per 2-0 sui rivali argentini, conquista il Mondiale anche nella categoria maschile. Sembrava che l’Argentina dovesse partire come favorita, potendo contare su diversi giocatori dell’esperienza di Gutierrez e Belasteguin accompagnati da un gruppo di giovani giocatori con molto talento, in primis Martin Di Nenno e Agustin Tapia. Ma non è stato così e la classe di giocatori come Galan, Lebron, Navarro e il giovane Coello ha fatto la differenza. Si tratta del quarto titolo per la Spagna maschile contro i 10 dell’Argentina.

Bella Italia in Qatar

Per l’Italia maschile il quinto posto di questo mondiale, con vittorie di prestigio su Uruguay e Paraguay, è il miglior posizionamento nella storia del- la nostra Nazionale ai Mondiali di padel. In precedenza il miglior risultato era stato un sesto posto ottenuto in ben tre edizioni (2002 Ciudad Messico, 2012 Palma Maiorca in Spagna e 2016 a Cascais in Portogallo). Ancora più importante il risultato delle azzurre che hanno conquistato il terzo gradino del podio, sconfiggendo le rivali francesi nella finale per il terzo e quarto posto. Per il movimento italiano è un grandissimo risultato che ci fa sperare in un futuro ancora più roseo. Abbiamo migliorato il risultato del Mondiale 2018 in Paraguay dove le nostre azzurre erano arrivate al quarto posto.

Carraro: "Orgoglio e soddisfazione"

Molto soddisfatto Luigi Carraro, Presidente delle Federazione Internazionale Padel, che ha commentato così l'avventura degli azzurri al Mondiale: "Si è concluso il miglior torneo di padel della storia mai organizzato fino a oggi, e questo a detta dei giocatori, delle federazioni e di tutti gli addetti ai lavori. Per noi è un motivo di grande orgoglio e soddisfazione in quanto abbiamo lavorato tanto e per ottenere questo risultato - aggiunge - Credo che questo sia il giusto riconoscimento per le giocatrici e giocatori di tutto il mondo che tanto danno a questo sport e hanno la necessità di giocare in condizioni come quelle che abbiamo fatto trovare loro in questo torneo".
(in collaborazione con Mr Padel Paddle)

Spalletti: "Padel? Sono scarso a qualsiasi gioco"
Guarda il video
Spalletti: "Padel? Sono scarso a qualsiasi gioco"

Super Offerta sull'Edizione Digitale

Ripartono le coppe europee

Abbonati all'edizione digitale con un maxi-sconto del 56%!

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti

Loading...