ITF, bocciata la risoluzione per inglobare il padel

Contrarie all'acquisizione alcune Federazioni Nazionali, la PPA e la FIP. "Una grande vittoria per l'indipendenza del padel", le parole del Presidente FIP Carraro
ITF, bocciata la risoluzione per inglobare il padel

Si è tenuta lunedì scorso a Glasgow l'Assemblea Generale della Federazione Internazionale Tennis (ITF) che tra gli ordini del giorno aveva la discussione di inglobare tutti gli sport di racchetta, compreso il padel, all'interno della Federazione stessa. La risoluzione, che era stata già bocciata dalla PPA (Professional Padel Association) è stata respinta da alcune Federazioni Nazionali e dalla FIP, Federazione Internazionale Padel, che regola il padel da oltre 30 anni.

ITF, bocciata la risoluzione per inglobare il padel

“E' una vittoria per l'indipendenza e l'integrità dello sport; per i nostri giocatori, per gli appassionati di Padel; e per tutte le istituzioni dello sport mondiale che promuovono e tutelano l'indipendenza degli altri organismi sportivi - le parole del Presidente FIP Luigi Carraro - Ringraziamo tutte le federazioni nazionali di tennis che hanno sfidato la propria federazione internazionale e si sono schierate per il Padel: siamo entusiasti di continuare a lavorare insieme per far crescere il nostro sport mano nella mano. Ringraziamo la PPA per aver alzato la voce dei giocatori, che sono il cuore pulsante del nostro amato sport. Ringraziamo anche tutte le nostre federazioni nazionali di Padel in tutto il mondo per aver difeso l'integrità del nostro sport. La FIP continuerà ora a lavorare instancabilmente per sviluppare il Padel a livello professionale e amatoriale in tutti e quattro gli angoli del mondo, in collaborazione con le parti interessate di tutto lo sport". Tra le Federazioni Nazionali contrarie alla risoluzione dell'ITF, anche la FITP (Federazione Italiana Tennis e Padel).

Abbonati a TuttoSport

Scegli fra le nostre proposte Plus e Full e leggi su tutti i dispositivi con un unico abbonamento.

Ora in offerta.

A partire da 2,99

0,99 /mese

Abbonati ora

Commenti

Loading...