Tuttosport.com

Alessia Mesiano, la numero uno è in finale

La pugile di Latina, n.1 del ranking nei 57 kg, conquista la finale ai Mondiali femminili di Astana. Domani si giocherà l'oro con l'indiana Sonia Lathertwitta

giovedì 26 maggio 2016

 Diego De Ponti

Tra le venti migliori pugili del mondo c'è anche un'italiana. Ai IX Campionati del Mondo Femminili in svolgimento ad Astana (Kazakhstan) Alessia Mesiano batte 3-0 Denitsa Eliseeva (Bul) e vola in finale nei 57kg. Percorso netto per la pugile di Latina che conferma le alte aspettative del ranking che la vedevano testa di serie n.1 del torneo, e che in finale se la vedrà con l'indiana Sonia Lather. L’asiatica ha battuto la padrona di casa Aizhan Khojabekova in un match senza storia. Domani grande occasione per la 24enne pontina delle Fiamme Oro e per tutta la Nazionale Femminile alla ricerca di quella medaglia che manca all’Italia dal lontano 2005 quando Simona Galassi vinse nel Mondiale russo di Podolsk. Le finali partiranno alle ore 11 ora italiana.

Tutte le notizie di Pugilato

Approfondimenti

Commenti