Tuttosport.com

Mike Tyson: “Da giovane orge e sesso con mamme e sorelle dei miei amici”

0

L’ex campione del mondo dei pesi massimi torna a parlare: “Ero un animale pieno di soldi, ero così malato da non sapere di essere malato. La mia ragazza era una prostituta”

Mike Tyson: “Da giovane orge e sesso con mamme e sorelle dei miei amici”
© REUTERS
giovedì 26 marzo 2020

Qualche giorno fa aveva dichiarato di non avere paura della morte e che vivere potrebbe essere più complicato che morire. Ora Mike Tyson torna a parlare e lo fa con altre dichiarazioni choc nel suo podcast ‘Hotboxin’ su YouTube: “Da giovano ero un animale pieno di soldi. Ho fatto sesso e orge con mamme, sorelle e cugine di tutte le persone che conoscevo. Ero malato. Così malato da non avere idea di essere malato. Quando vivevo a Las Vegas avevo accesso alla zona VIP di tutti i locali notturni e avevo una ragazza che faceva la prostituta”. Il percorso di redenzione sembra però avviato: “Adesso non voglio che quella persona che ero prima esca di nuovo. Perché con quella persona potrebbe uscire anche l’Inferno. Può sembrare che io sia un tipo duro, ma odio quel ragazzo. Ho paura di lui”.

Tyson: "Usavo l'urina dei miei figli per eludere i controlli antidoping"

Caricamento...

La Prima Pagina