Canelo Alvarez ancora re dei supermedi: battuto Saunders

Il pugile messicano supera per ko tecnico il britannico alla fine dell'8° round, conquistando la vittoria numero 56 in carriera: non perde dal 2013!

Canelo Alvarez ancora re dei supermedi: battuto Saunders© EPA

DALLAS (Stati Uniti) - Canelo Alvarez non si ferma più, nella notte sconfitto per ko tecnico il britannico Billy Joe Saunders nell'incontro valido per il titolo mondiale WBC, WBA e WBO dei pesi supermedi. Dinanzi a 70mila spettatori del Cowboys Stadium, con tanto di record assoluto della storia per un match al coperto, Canelo ha mandato al tappeto Saunders con un violentissimo montante destro al volto che ha costretto l'arbitro a interrompere il match dopo il suono della campana dell'ottavo round. Per Canelo sono ora 56 le vittorie da professionista, di cui ben 38 per KO. L'unica sconfitta del messicano risale al 14 settembre 2013, quando dovette inchinarsi alla leggenda Floyd Mayweather.

Abbonati a Tuttosport

L'edizione digitale del giornale, sempre con te

Ovunque ti trovi, tutte le informazioni su: partite, storie, approfondimenti, interviste, commenti, rubriche, classifiche, tabellini, formazioni, anteprime.

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti

Loading...