Tuttosport.com

Rally Corsica: Citroen in difficoltà nella prima giornata
© Getty Images
0

Rally Corsica: Citroen in difficoltà nella prima giornata

La coppia Ogier-Ingrassia, dopo la partenza in seconda posizione, ha avuto una serie di problemi alla vettura

sabato 30 marzo 2019

ROMA - Obbligati ad agire con attenzione, a causa di regolazioni imperfette su un terreno in gran parte nuovo, gli equipaggi del Citroen Total World Rally Team, Sebastien Ogier-Julien Ingrassia e Esapekka Lappi-Janne Ferm, non sono riusciti a esprimere tutto il loro potenziale nella prima giornata del Rally di Corsica. L'avvio per i francesi, che sperano in un terzo trionfo stagionale, dopo Montecarlo e Messico, non è stato dei migliori. «Non è stata la partenza che speravamo, stamattina ho lottato molto con l'auto - ha detto Ogier - Abbiamo poi apportato alcune modifiche ed è andata meglio». Il feeling con la vettura è migliorato poi nel corso della giornata ma non è stato mai al top.

INDIETRO LAPPI-FERM - Situazione complicata anche per l'altro equipaggio del team sportivo del double chevron, la coppia Lappi-Ferm che non è riuscita a tenere il passo con i primi della classe, gli equipaggi capitanati da Tanak (che ha chiuso primo la SS6) ed Evans (primo in alcuni stage precedenti).

Rally Corsica: Citroen in difficoltà nella prima giornata

citroen Rally ogier Corsica

Commenti