Tuttosport.com

Mondiali di rugby, l'Inghilterra supera 45-7 gli Usa
© Getty Images
0

Mondiali di rugby, l'Inghilterra supera 45-7 gli Usa

La formazione britannica annienta gli americani realizzando 7 mete che valgono un punto di bonus in classifica. Capitan Ford migliore in campo

giovedì 26 settembre 2019

KOBE (Giappone) – Vittoria dilagande dell’Inghilterra contro gli Stati Uniti nella terza gara del girone C della Coppa del mondo di rugby. I britannici si sono imposti 45-7 sugli americani, ottenendo un punto di bonus in classifica per aver segnato almeno quattro mete. Nel match d'esordio l'Inghilterra aveva battuto Tonga 35-3. A referto sono sette le mette inglesi, a firma di Ford (votato miglior giocatore del match), Vunipola, Cowan-Dickie, Cokanasiga (due mete), McConnochie e Ludlam. Sono 5 su 7 le trasformazioni di capitan Ford. Per gli Stati Uniti meta nei minuti di recupero a firma di Campbell, poi trasformata da MacGinty.

Rugby Inghilterra Stati Uniti

Caricamento...

La Prima Pagina