Tuttosport.com

Mondiali: Italrugby ko contro il Sudafrica
© Getty Images
0

Mondiali: Italrugby ko contro il Sudafrica

Gli azzurri subiscono un passivo pesante (49-3) contro gli Springboks ormai a un passo dai quarti. Per la Nazionale ultimo atto contro gli All Blacks

venerdì 4 ottobre 2019

SHIZUOKA - Si ferma virtualmente contro il Sudafrica l'avventura giapponese dell'Italrugby. Contro gli gli Springboks gli uomini di O'Shea non riescono a ripetere la vittoria di un anno fa a Firenze: finisce 49-3 per i sudafricani che, con questo risultato, si trovano a un quarti di finale mentre l'Italia il 12 ottobre giocherà la sua ultima partita del girone contro gli All Blacks.

Sudafrica-Italia, la partita

Dura appena cinque minuti l'equilibrio. I primi punti arrivano da un'avvolgente azione del Sudafrica che porta Kolbe alla meta con successiva trasformazione di Pollard. Allan accorcia le distanze con un piazzato, ma ancora Pollard rimette gli Springboks a +7. L'Italia però non molla e prova a tenere testa agli avversari. Gli uomini di O'Shea spingono, arrivano a pochi metri dalla linea di meta senza però riuscire a sfruttare il vantaggio e a punire gli azzurri ci pensa Mbonambi finalizzando una maul nata sul lato destro d'attacco (17-3). Nel secondo tempo il Sudafrica dilaga. L'espulsione di Lovotti (placcaggio pericoloso su Vermeulen a gioco fermo) spegne ulteriormente i sogni azzurri: in superiorità numerica gli Springboks aumentano il parziale. Pollard centra i pali per il 20-3, poi arrivano le mete di Kolbe, Am, Mapimbi, Snyman e Marx che garantiscono ai sudafricani anche il punto di bonus.

Rugby Italia Sudafrica

Caricamento...

La Prima Pagina