Tuttosport.com

La Nuova Zelanda batte il Galles ed è terza ai Mondiali di rugby
© AFPS
0

La Nuova Zelanda batte il Galles ed è terza ai Mondiali di rugby

Gli All Blacks vincono la finale per il bronzo segnando sei mete e superando i britannici 40-17 

venerdì 1 novembre 2019

TOKYO (Giappone) - La Nuova Zelanda chiude al terzo posto i Mondiali di rugby. Dopo la delusione per la sconfitta nella semifinale contro l'Inghilterra, gli All Blacks si riscattano battendo il Galles nella finale per il terzo e quarto posto con il punteggio di 40-17. Al Tokyo Stadium, neozelandesi sempre avanti fin dalle prime battute con le mete di Moody e Barrett trasformate da Mo'unga. Dopo la reazione del Galles con la meta di Amos trasformata da Patchell, autore anche di un piazzato, gli All Blacks allungano con altre due mete di Smith trasformate nuovamente da Mo'unga.

Domani la finale Inghilterra-Sudafrica

Nella ripresa, una meta di Crotty trasformata da Mo'unga di fatto chiude i giochi. Nel finale, il Galles accorcia le distanze con una meta di Adams trasformata da Biggar. Ma è ancora il solito Mo'unga con un'altra meta a fissare il risultato sul 40-17 finale. Era questa l'ultima partita dell'allenatore Steve Hansen sulla panchina della Nuova Zelanda. Domani (alle 10 ora italiana) è in programma la finalissima per il titolo mondiale fra Inghilterra e Sudafrica.

Nuova Zelanda Galles Rugby

Caricamento...

La Prima Pagina