Tuttosport.com

Coronavirus, due giocatori di rugby delle Figi fuggono dalla quarantena: arrestati

0

Il capo del governo Bainimarama ha denunciato l'accaduto: "Hanno violato le direttive mettendo a rischio i loro cari e chiunque nella nostra isola"

Coronavirus, due giocatori di rugby delle Figi fuggono dalla quarantena: arrestati
© Getty Images
domenica 5 aprile 2020

TORINO – Due giocatori di rugby delle Isole Figi sono stati arrestati per aver violato la quarantena di 14 giorni richiesta per ogni persona che sbarca da voli internazionali. Uno di loro è stato messo in isolamento presso l'ospedale di Nadi, come riporta il Fiji Times. Nella sua conferenza stampa in cui ha annunciato cinque nuovi casi di Coronavirus sull'isola dell’Oceania, il primo ministro Voreqe Bainimarama ha confermato che i due rugbisti professionisti hanno rotto la quarantena obbligatoria dopo essere rientrati dall'estero: “Come ogni altra persona che sbarca da voli internazionali, dovevano mettersi in auto-quarantena per 14 giorni. Ma hanno violato le direttive e messo a rischio i loro cari e tutte le Figi”, ha aggiunto Bainimarama, affermando che uno dei due è arrivato da Singapore e aveva un alto rischio di esposizione al virus all'estero. “Dopo avergli riferito che stava infrangendo la quarantena, è stato effettivamente portato all'ospedale di Sigatoka e poi è scomparso, costringendo i nostri agenti di polizia a rintracciarlo”.

Il premier: "Comportamento irresponsabile"

Sfortunatamente per lui, non è riuscito a farsi strada. “È stato arrestato e ora è isolato in modo sicuro all'ospedale di Nadi. Nessuno è immune da Covid-19. Chiunque può essere infetto, chiunque può essere veicolo di contagio. Se qualcuno ignora le regole e agisce come se in qualche modo siano al di là della portata di questo virus, ci costeranno vite", ha detto. Il premier ha parlato di comportamento "irresponsabile". Probabile che il loro comportamento dei due giocatori venga segnalato alla federazione rugby internazionale.

Coronavirus Rugby

Caricamento...

La Prima Pagina