Tuttosport.com

The Rugby Paper: "Sei Nazioni, ipotesi 15 partite in autunno"

0

Secondo il portale inglese, le federazioni stanno considerando questa idea perchè si teme che possano saltare le tournee in Europa di Nuova Zelanda, Australia, Sudafrica e Argentina

The Rugby Paper:
© AFPS
mercoledì 22 aprile 2020

LONDRA (Inghilterra) - Una nuova ipotesi per il Sei Nazioni. Secondo "The Rugby Paper", le federazioni stanno pensando a un torneo con 15 partite da disputarsi a ottobre e novembre. L'idea è nata per il timore che a causa del Coronavirus possano saltare le tournee in Europa di Nuova Zelanda, Australia, Sudafrica e Argentina previste per quello stesso periodo. Il Sei Nazioni quest'anno ha visto quattro partite rinviate a causa del Covid-19: Irlanda-Italia e poi le tre gare dell'ultimo turno, Galles-Scozia, Italia-Inghilterra e Francia-Irlanda.

Sei Nazioni Rugby Italia

Caricamento...

La Prima Pagina