Sei Nazioni, Faiva: "Insoddisfatti, dobbiamo correggere i dettagli"

Gli azzurri sono tornati ad allenarsi in vista del match contro l'Irlanda, in programma domenica 27 febbraio alle 16 italiane all'Aviva Stadium di Dublino
Sei Nazioni, Faiva: "Insoddisfatti, dobbiamo correggere i dettagli"© /Ag. Aldo Liverani Sas

L'Italrugby è tornata ad allenarsi in vista del match contro l'Irlanda, in programma domenica 27 febbraio alle 16 italiane all'Aviva Stadium di Dublino, valido per la terza giornata del Guinness Sei Nazioni 2022. Della situazione attuale degli azzurri ha parlato Epalahame Faiva: "Siamo un gruppo molto unito e determinato. Abbiamo da subito analizzato la partita contro l'Inghilterra e iniziato a preparare il prossimo match contro l'Irlanda. Chiaramente non siamo soddisfatti del risultato: lavoriamo per vincere ogni partita. L'approccio è quello giusto ma dobbiamo necessariamente correggere alcuni dettagli che nell'economia di ogni incontro possono risultare determinanti". Il tallonatore della Benetton ha poi concluso: "Scendere in campo contro la Francia per me è stato come una sorta di secondo debutto. Il Sei Nazioni è un torneo unico dove affrontiamo alcune tra le squadre migliori al mondo. E scendere nuovamente in campo con i tifosi sugli spalti rappresenta un valore aggiunto per tutti".

Abbonati a TuttoSport

Scegli fra le nostre proposte Plus e Full e leggi su tutti i dispositivi con un unico abbonamento.

Ora in offerta.

A partire da 2,99

0,99 /mese

Abbonati ora

Commenti

Loading...