Sei Nazioni: terzo ko per l'Italia, l'Inghilterra vince 36-15

Gli uomini di O'Shea sono riusciti a chiudere in vantaggio i primi quaranta minuti, ma non è bastato ad evitare la terza sconfitta del torneo
Sei Nazioni: terzo ko per l'Italia, l'Inghilterra vince 36-15© PA

TORINO - Ancora una sconfitta per l'Italia del rugby. Dopo quelle rimediate nelle gare casalinghe contro Galles e Irlanda, nella terza giornata del torneo Sei Nazioni il XV di O'Shea deve soccombere contro l'Inghilterra a Twickenham per 36-15 (5-10). Gli azzurri sono riusciti a chiudere in vantaggio i primi 40 minuti, ma non è bastato, la superiorità britannica è stata letale.
Adesso è tempo di riflessioni e di guardare al futuro e, più precisamente, a sabato 11 marzo quando all'Olimpico arriverà la Francia.

Sei Nazioni: Inghilterra-Italia 36-15
Guarda la gallery
Sei Nazioni: Inghilterra-Italia 36-15

IL TABELLINO - Inghilterra-Italia 36-15 (5-10) nella terza giornata del Sei Nazioni di rugby.
Inghilterra: Brown; May (10' st Noell), Ben Tèo (35' st Slade), Farrell, Daly; Ford, Care (7' sy Youngs); Hughes, Haskell, Itoje; Lawes, Launchbury; Cole, Hartley (10' st George), Marler (1' st Vunipula). All. Jones.
Italia: Padovani; Bisegni (7' st Benvenuti), Campagnaro, McLean, Venditti; Allan (16' st Canna), Gori (36' pt Bronzini); Parisse, Favaro (13' Mbanda), Steyn; Van Schlakwyk, Fuser (31' st Biagi); Cittadini (7' st Ceccarelli), Gega, Lovotti (10' st Rizzo) All.: O'Shea.
MARCATORI: nel pt 24' Cole meta (5-0), 33' Allan drop (5-3), 40' Venditti meta Allan tr (5-10); nel st. 3' Care meta (10-10), 6' Daly meta Farrel tr (17-10), 15' Campagnaro meta (17-15), 29' Nowell meta (22-15), 33' Tè0 meta Farrel tr (29-15), 39' Nowell meta Farrel tr. (36-15) Arbitro: Poite (Fra) Spettatori: 81 mila. Man of the match: Launchbury (Ing).

TUTTO SUL RUGBY

Abbonati a TuttoSport

Scegli fra le nostre proposte Plus e Full e leggi su tutti i dispositivi con un unico abbonamento.

Ora in offerta.

A partire da 2,99

0,99 /mese

Abbonati ora

Commenti

Loading...