Running

Kipchoge da record: prima volta sotto le due ore nella maratona
© Bongarts/Getty Images
0

Kipchoge da record: prima volta sotto le due ore nella maratona

L'atleta keniano centra l'obiettivo dell'Ineos 1:59 challenge chiudendo l'evento di Vienna con il tempo di 1h 59' 40"

sabato 12 ottobre 2019

VIENNA (Austria) - Eliud Kipchoge è il primo uomo a scendere sotto le due ore nella maratona. Il campione keniano ha centrato sulle strade di Vienna la 1:59 challenge, la sfida che lo vedeva alla ricerca un risultato storico che comunque non sarà omologato: completare una maratona (42,195 km) in meno di due ore. Il maratoneta, campione olimpico, ha completato la sua sfida in 1h 59' 40" diventando di diritto il più grande maratoneta di sempre. L'impresa odierna dell'1:59 Challenge non sarà però omologata come record del mondo della distanza poiché il fenomeno keniano si è avvalso durante il percorso di "lepri", ristori volanti, auto frangi-vento e un raggio laser a terra fondamentale per dettare il passo. E a proposito di "lepri", va sottolineato come a Vienna si sia ritrovato il meglio del fondo e mezzofondo internazionale con i fratelli norvegesi Ingebrigtsen e gli americani Lagat e Centrowitz.

Kipchoge: "Ci ho provato tante volte e questa volta ci sono riuscito"

"Ognuno di noi se si prepara nella sua vita può raggiungere risultati impossibili", ha detto Eliud Kipchoge, poco dopo aver compiuto l’impresa di scendere sotto le due ore nella maratona. A inizio settimana il campione olimpico aveva dichiarato alla stampa di voler "fare la storia, come il primo uomo andato sulla Luna" e così è stato.
"Volevo ispirare tante persone, nell'idea di spingersi oltre i limiti umani, ci ho provato tante volte e questa volta ci sono riuscito", ha aggiunto Kipchoge.

Caricamento...

La Prima Pagina