Running

Team Marathon è pronta per la T-FAST 42, #Torinoisfaster
0

Team Marathon è pronta per la T-FAST 42, #Torinoisfaster

I maratoneti della T-FAST 42k si preparano a partire da piazza San Carlo a Torino, alle 9:30, per arrivare dopo 42,195 km nella splendida piazza Castello. 42,195 chilometri lineari, pianeggianti, di pura… velocità, perché, come recita l’hashtag, #torinoisfaster.

venerdì 22 novembre 2019

Ce n’è per tutti i gusti. Che siate runner da maratona o da chilometraggi più brevi Torino questa domenica, 24 novembre, fa al caso vostro. Il menu preparato da Team Marathon accontenta tutti i palati. Nel capoluogo piemontese si correranno infatti la T-FAST 42k – La maratona della città di Torino, la T-FAST 8k e la GIMAX T-FAST Jr. Run, lunga solo un chilometro e dedicata ai più piccoli.

Primi a partire saranno i maratoneti della T-FAST 42k, da piazza San Carlo, alle 9:30, per arrivare dopo 42,195 km certificati Fidal nella splendida piazza Castello. 42,195 chilometri lineari, pianeggianti, di pura… velocità, perché, come recita l’hashtag, #torinoisfaster.

Circa 2mila gli iscritti, tra i quali a giocarsi la vittoria finale ci saranno sicuramente l’italiano Francesco Bona (Aeronautica Militare, Italia, 1983), atleta piemontese e un veterano delle corse su strada (nel 2016 ha vinto la Maratona di Reggio Emilia e ha un personale di 2:14:59 sulla 42,195 km ottenuto a Treviso, 2011), che dovrà vedersela con i tre keniani Benard Kiptoo Koech, Simon Kamau Njeri e Geoffrey Githuku Chege, oltre che con il connazionale Mohamed Moro.

KOECH (1994) vanta un personale di 28:45 sui 10.000 m e di 1:03:40 sulla mezza maratona, è all’esordio sulla distanza dei 42,195 km; NJERI (Run2gether, 1987), secondo sulle strade di Torino nel 2017, ha un p.b. di 2:15:18 ottenuto sempre a Torino nel 2016 quando arrivò terzo; CHEGE (Run2gether, 1990) è all’esordio sulla distanza della maratona. Ha un personale di 29:17 sui 10 km (Arezzo, 2019); e MORO (A.S. La Fratellanza, Italia, 1984), dopo un esordio in maratona lo scorso anno a Firenze (2:31:34), arriva a Torino con l’obiettivo di scendere sotto le 2:20.

In campo femminile ci si aspetta un emozionante duello tra la rappresentante del Bahrain Shuba Aman Ebo, giovane atleta di origini etiopi (è nata nel 1997), che ha un personale di 2:38:22 sulla maratona (Marrakech - Marocco, 2018) e di 1:16:33 sulla mezza maratona (Safi – Marocco, 2019), e la keniana Nancy Kerubo Kerage (Run2gether, anno di nascita 1993), al suo sulla distanza. La T-FAST 42k sarà anche la prima gara che disputerà fuori dal suo Paese.

Team Marathon è pronta per la T-FAST 42, #Torinoisfaster

T-FAST 8k: LA GARA PER TUTTI

La T-FAST 8k viene proposta nella versione competitiva e non. Partirà e arriverà in piazza San Carlo, il via sarà dato alle 9:35. E chi la correrà aiuterà anche la ricerca: un euro di ogni iscrizione sarà devoluta alla Fondazione Piemontese per la Ricerca sul Cancro onlus.

GIMAX T-FAST Jr Run: L’EVENTO “WOW”

Da piazza Carlo Felice a piazza Castello, percorrendo l’ultimo chilometro della T-FAST 42k – La maratona della città di Torino: questo il percorso della Gimax T-FAST Jr Run, che vedrà protagonisti i più piccoli, i bambini e i ragazzi da 0 ai 13 anni. Colorati, lenti e veloci ma sempre sorridenti verso il traguardo “dei grandi”, dove saranno accolti dai clown del CircoWOW.

ULTIME ISCRIZIONI

C’è ancora qualche… ora per iscriversi a tutte e tre le gare. Basterà recarsi presso il T-FAST Village, in piazza San Carlo, sabato 23 e domenica 24 novembre (orari - sabato 23 dalle 9 alle 19 e domenica 24 dalle 7:30 alle 8:30).

Info: www.teamarathon.it

 

 

Torinoisfaster TFAST Maratona di Torino Gimax TFast Junior Run

Caricamento...

La Prima Pagina