Running

Ancora una squalifica pesa su Roberto Barbi

0

Roberto Barbi , ex maratoneta italiano, ha chiuso la sua carriera nel 2009, da allora altre squalifiche, l'ultima ieri  23 Gennaio 2020. 

Ancora una squalifica pesa su Roberto Barbi
 Cesare Monetti venerdì 24 gennaio 2020

Una vita sotto i riflettori quella di Roberto Barbi e non per i meriti sportivi. Ex maratoneta con un pb di 2h10’12” , plurisqualificato, deferito a vita ottenne uno sconto della pena ma partecipò ad una gara podistica, guadagnando una nuova squalifica fino al 29 luglio 2032.

Barbi è inibito alla partecipazione non solo di eventi agonistici ma pesa su di lui anche un divieto di aggregazione che ha violato partecipando ad un allenamento di gruppo, costato la squalifica anche ad Alessio Guidi, Presidente del gruppo Passo Capponi.

Per questa violazione, la NADO si è pronunciata ieri con la seguente sentenza, consultabile http://www.nadoitalia.it/it/home-it/news/archivio-comunicati/13350-seconda-sezione-roberto-barbi-squalificato-fino-al-28-luglio-2047.html

Seconda Sezione: Roberto Barbi squalificato fino al 28 luglio 2047

La Seconda Sezione del TNA, in accoglimento della richiesta della Procura Nazionale Antidoping, dichiara sussistente la violazione dell’art. 4.12.1 CSA contestata al sig. Roberto Barbi e statuisce che la squalifica pendente sullo stesso decorra nuovamente a far data dal 29 luglio 2032, in applicazione dell’art. 4.12.3 CSA, con nuovo termine finale al 28 luglio 2047. Condanna il sig. Roberto Barbi al pagamento delle spese del presente procedimento, che liquida in € 350,00. 

Roberto Barbi Doping squalifica Alessio Guidi

Caricamento...

La Prima Pagina