Running

Anche Londra Maratona si arrende. Posticipata in autunno, le opzioni per i pettoralitorali

0

London Marathon che era pronta a festeggiare la 40^ edizione si ferma e posticipa la gara. Diverse opzioni per chi aveva acquistato il pettorale

Anche Londra Maratona si arrende. Posticipata in autunno, le opzioni per i pettoralitorali
venerdì 13 marzo 2020

Posticipata anche la Virgin Money London Marathon 2020 che si sarebbe dovuta svolgere domenica 26 aprile, la notizia era nell’aria e la conferma è arrivata sui canali ufficiali dell’evento.

Virgin Money London Marathon che si appresta a vivere la 40esima edizione è stata riprogrammata per domenica 4 ottobre 2020, a confermarlo Hugh Brasher, Event Director: "Il mondo si trova in una situazione senza precedenti alle prese con una pandemia globale di COVID-19 e la salute pubblica è la priorità di tutti. Sappiamo quanto sarà deludente questa notizia per così tanti: i corridori che si sono allenati per molti mesi, le migliaia di enti di beneficenza per i quali stanno raccogliendo fondi e i milioni di persone che guardano la gara ogni anno. Siamo estremamente grati per tutto il supporto che abbiamo ricevuto dal City Hall, dai quartieri londinesi di Greenwich, Lewisham, Southwark, Tower Hamlets, City of Westminster e City of London, Transport for London, i servizi di emergenza, The Royal Parks , BBC TV e molti altri mentre lavoravamo per trovare una data alternativa. La 40a gara è prevista per domenica 4 ottobre 2020”.

Il direttore dell’evento continua così: “Sappiamo che ci saranno molte, molte domande da parte di corridori, enti di beneficenza e altre figure, chiediamo pazienza, stiamo già lavorando per pianificare al meglio  la Virgin Money London Marathon 2020 nella sua nuova data prevista del 4 ottobre. Manderemo un'e-mail a tutti i corridori e agli enti di beneficenza oggi e li aggiorneremo via e-mail entro la fine della prossima settimana al più tardi. Pubblicheremo inoltre aggiornamenti regolari sul nostro sito Web e sui canali dei social media ".

L’organizzatore di Londra Marathon conferma fin da ora che tutti i corridori che parteciperanno alla Virgin London London Marathon del 4 ottobre 2020 potranno utilizzare il proprio pettorale senza ulteriori pagamenti.

Tutti i corridori che invece sceglieranno di non partecipare (o non sono in grado di farlo) all'evento riprogrammato per domenica 4 ottobre riceveranno un rimborso della quota di iscrizione 2020 o, se lo desiderano, possono donare la quota di iscrizione per il 2020 a The London Marathon Charitable Trust.

I corridori che non accettano una delle opzioni di cui sopra (ad eccezione di quelli che hanno acquisito il loro ingresso attraverso un ente di beneficenza o uno sponsor) potranno rinviare il loro ingresso alla Maratona di Londra dell’anno prossimo in programma domenica 25 aprile 2021, con il pagamento della quota di iscrizione per il 2021, a seguito del normale processo di differimento.

Le associazioni di beneficenza e gli sponsor con corridori che non sono in grado di prendere parte alla gara posticipata potranno sostituire altri corridori con la Virgin London London Marathon 2020 riprogrammata domenica 4 ottobre. London Marathon Events contatterà tutti gli enti di beneficenza per delineare il processo e le tempistiche a tempo debito.

Nell'evento riprogrammato si terranno i campionati mondiali The Abbott World Marathon Majors Wanda Age Group e i corridori qualificati verranno automaticamente iscritti all'evento riprogrammato. Se i corridori qualificati non possono partecipare domenica 4 ottobre, verrà loro offerto un rimborso completo. Non è possibile rinviare questi luoghi al 2021.

London Marathon Maratona di Londra Londra Maratona Posticipo

Caricamento...

La Prima Pagina