Running

Yanez Borella, dal Trentino a Roma di corsa per ADMO

0

Yanez Borella correrà 1000 km dal Trentino a Roma in completa autonomia per raccogliere fondi per l'Associazione Donatori Midollo Osseo (ADMO)

Yanez Borella, dal Trentino a Roma di corsa per ADMO
 Cesare Monetti giovedì 18 giugno 2020

E' partito il 7 giugno da Fai della Paganella (Trento) il runner ed esploratore Yanez Borella, direzione Roma e quindi 1000 km da correre in 19 o 20 tappe in completa autonomia. 

Il viaggio di Borella verso Roma cade nella fase 3 della pandemia e porta con se un messaggio di speranza, quello del ritorno alla socialità e del bisogno del prossimo, messaggio anche alla base della promozione delle attività dell'Associazione Donatori Midollo Osseo (ADMO). Borella è particolarmente sensibile nei confronti di ADMO avendo amici che sono stati a stretto contatto con questa associazione, pertanto porta con se la bandiera ADMO e spera di raccogliere fondi da destinarvi. 

Yanez Borella, dal Trentino a Roma di corsa per ADMO

Yanez percorrerà la Via Romea Germanica in tappe di 50 chilometri e sarà accompagnato solo nella prima tappa dal campione di running di Fai della Paganella, Enzo Romeri. Oltre alla bandiera ADMO porta con se un carrellino realizzato, insieme a Tarcisio Friol che può essere trascinato o montato in spalla come zaino e che contiene beni di prima necessità come cambi, scarpette da corsa di riserva, la tenda e il sacco a pelo per le soste notturne e l’apparecchiatura video-fotografica con cui documentare il viaggio.

Yanez Borella Admo beneficenza 1000 km

Caricamento...

La Prima Pagina