Running

Le regole d'oro per riprendere a correre dopo le vacanze

0

Stress post vacanza, stanchezza, poca regolarità, tutto incide sul nostro fisico. Di seguito le regole d’oro per riprendere a correre al rientro dalle vacanze a cura della coach Isabella Calidonna

 

Le regole d'oro per riprendere a correre dopo le vacanze
lunedì 31 agosto 2020

Settembre è alle porte, siamo rientrati dalle nostre vacanze che hanno scombinato il ritmo quotidiano, già messo alla prova in questo 2020 dai duri mesi di lockdown. E’ ora di riprendere in mano la nostra routine, ma non è facile.

È come subire uno shock.

Quanti di noi sentono un malessere generale al ritorno dalle vacanze? Si potrebbe parlare di una vera e propria depressione post vacanza.

E’ necessario seguire qualche piccolo accorgimento, anche banale ma non scontato, possiamo ridurre il nostro "stress da ritorno", riprendendo così a fare la nostra attività fisica, unitamente alla routine quotidiana.  

CALMA - La prima settimana correte senza impegno, senza badare al cronometro, solo voi e la strada. Correte per il puro piacere di farlo, magari scegliendo un percorso particolare, dove arte o paesaggi naturali possono accompagnarvi e sorprendervi piacevolmente. Ascoltate il vostro corpo. Sarà un'esperienza di corsa molto più rilassante.

VARIARE - Modificate o provate un tipo di allenamento diverso. Chiedete al vostro allenatore di variare, così da avere un nuovo stimolo. Oppure se ancora non ne avete uno, scegliete un professionista certificato che possa aiutarvi nel vostro nuovo inizio.

GRADUALITA’ - Non sovraccaricate subito i vostri muscoli devono riabituarsi, al contrario rischiereste traumi. Come vi abbiamo sempre detto, la parola d’ordine è GRADUALITA’.

ALIMENTAZIONE - Ritornate a curare l’alimentazione. L’assunzione di alimenti corretti e salutari può aiutarvi anche con i risultati cronometrici.

ALLENAMENTI BREVI - Curate la qualità del vostro tempo a disposizione. Come scritto sopra il rientro può essere affannoso, in tutti i sensi.  Dedicatevi a sedute infrasettimanali brevi o allenamenti specifici, per affrontare nel weekend lavori più lunghi.

PAZIENZA E RECORD - Ponetevi nuovi obiettivi. Sappiamo che il ritorno alle gare è ancora difficile e a “singhiozzi”, ma scegliete una gara - anche virtuale - e attraverso questa cercate di superare un vostro record personale. Vale sempre e comunque il NO tutto e subito. Abbiate pazienza e rispettate voi stessi.

Testo a cura di Dott.ssa Isabella Calidonna, storico dell'arte, guida turistica, tecnico Fidal, preparatore fisico Coni e founder ArcheoRunning

 

ripresa allenamento Isabella Calidonna stress da ritorno gradualità

Caricamento...

La Prima Pagina