Tuttosport.com

Cdm sci, SuperG: Sofia Goggia seconda a Cortina, vince Stuhec
© LaPresse/EXPA

Cdm sci, SuperG: Sofia Goggia seconda a Cortina, vince Stuhec

Ancora un secondo posto per l'italiana, dopo quello nella discesa di sabato. È il 26esimo podio stagionale per l'Italianatwitta

domenica 29 gennaio 2017

CORTINA D'AMPEZZO - Ancora un secondo posto per l'azzurra Sofia Goggia che l'ha ottenuto con il tempo di 1'20"12 nel SuperG di Coppa del mondo di sci a Cortina d'Ampezzo, dopo essere stata seconda nella discesa di sabato.

STUHEC - È il nono podio stagionale per la bergamasca di 24 anni, il 26esimo per l'Italia. Ha vinto, in 1'19"81, in una gara tracciata da un tecnico statunitense in maniera estremamente veloce e molto simile a una discesa, la slovena Ilka Stuhec, 26 anni, al quinto successo stagionale. 

Terza, dietro Stuhec e Goggia, in 1'20"51, l'austriaca Anna Veith, 27 anni, vincitrice di due Coppe del mondo, tre titoli mondiali e un oro olimpico conquistati con il nome di Anna Fenninger - che è tornata così sul podio dopo il grave infortunio a un ginocchio di 15 mesi fa e un anno di sosta forzata in cui ha trovato comunque modo di sposarsi. Per l'Italia ci sono poi Elena Curtoni, 8/a, in 1'20"99, e Federica Brignone, 15/a, in 1'21"35. Più indietro Johanna Schnarf (1'21"54), Francesca Marsaglia (1'21"71), Elena Fanchini (1'22"56). Indietro, nonostante la tracciatura, la statunitense Lindsey Vonn, giunta 11/a in 1'21"24, mentre con una bella prova è arrivata 4/a la statunitense leader di Coppa del mondo, Mikaela Shiffrin (1'20"54). Shiffrin ha consolidato il primato nella classifica generale, anche per la brutta inforcata della sua più diretta rivale, la svizzera Lara Gut, detentrice della Coppa del mondo e vincitrice della discesa di sabato. L'atleta è scesa da sola sugli sci sino al traguardo, ma ha lamentato un dolore alla gamba destra. La prossima tappa di coppa, ultima prima dei Mondiali d St. Moritz, è in programma martedì (alle 17) a Stoccolma: appuntamento con lo slalom parallelo. 

«BELLA GARA» - "È stata una bella gara, con un altro bel podio. Ma oggi non ho spinto al massimo, mi sono tenuta una pò di margine, anche perché non è facile tornare in pista dopo che negli ultimi due SuperG ero uscita". Lo ha detto Sofia Goggia, festeggiatissima da compagne e tifosi, dopo il nono podio stagionale e la sua seconda piazza d'onore i due giorni a Cortina D'Ampezzo. Goggia, al primo intermedio del SuperG, era in ritardo di 19 centesimi. Poi, al secondo intermedio, è passata in testa per quattro centesimi che sono diventati 16 al terzo. È stato nella parte conclusiva, dopo un salto preso in maniera un pò scomposta, mentre davanti si apriva un tratto finale più pianeggiante, che Goggia ha perso la gara, chiudendo con 31 centesimi di ritardo dalla slovena Ilka Stuhec.

Tags: Sofia GoggiaGoggiaCortina D'AmpezzoSuperGCdm sci

Tutte le notizie di Sci

Approfondimenti

Commenti