Tuttosport.com

Sci, superG Kitzbuhel: dove vedere la diretta
© AFPS

Sci, superG Kitzbuhel: dove vedere la diretta

Italia, voglia di Streif. Fill e Paris ultimi re sulla pista mito, Inner cerca il rilanciotwitta

venerdì 19 gennaio 2018

di Giorgio Pasini

TORINO -  Dopo una nevicata notturna con nuvole basse e fondo morbido sulla parte Bassa della Streif, il programma dell'odierno SuperG di coppa del mondo di Kitzbuehel e' stato modificato. La gara invece che alle ore 11,30 partirà così alle 13. Non solo: il percorso e' stato anche accorciato con partenza dalla famosa Mausefalle, la 'trappola per topi' ed arrivo in quota sopra il grande salto della Hausbergkante e non nel grande stadio alla base della Streif. Dunque pochi spettatori potranno vedere direttamente gli atleti tagliare il traguardo.

TANTE EMOZIONI - L’Italia prova a fare la voce grossa anche tra gli uomini. Dopo la delusione di Wengen ecco un’altra classicissima, anzi, la discesa più famosa del mondo: la Streif di Kitzbuehel. L’appuntamento con la storia è per domani, quanto gli azzurri inseguiranno la tripletta consecutiva dopo i successi di Peter Fill nel 2016 e di Dominik Paris l’anno scorso, ma oggi si parte con un superG che vale tanto. Per quest’ultimo, che l’ha conquistato nel 2015 (e quindi cerca il poker di successi in Tirolo), ma soprattutto per Christofer Innerhofer, che vanta due secondi posti e che dopo la brutta botta di Wengen è pronto a rilanciarsi verso i giochi. Mercoledì ha realizzato il miglior tempo in prova, ieri ha preferito non forzare il ginocchio malconcio e studiare le linee (45° tempo) in una sessione cronometrata monca, visto che è stata fermata sopra l’Hausbergkante (la traversa da paura che porta sullo schuss finale) per preservare la Streif dopo un innalzamento delle temperature e la minaccia di pioggia. In compenso si è rimesso in luce Matteo Marsaglia, che sta cercando il rilancio dopo un anno di stop per una doppia operazione alle ginocchia. Terzo mercoledì, il 32enne romano di Sansicario ha realizzato il miglior crono con il pettorale numero 54, precedendo di un centesimo il francese Roger e di 16 l’austriaco Vincent Kriechmayr, uno dei pochi favoriti a non nascondersi. Con Paris 13° e Fill 14°. 

Dove vedere la discesa in diretta tv

Alle 10.15 la discesa donne di Cortina, alle 13 superG uomini di Kitz. Dirette su RaiSport ed Eurosport. In streaming sarà possibile assistere alla gara su Rai Play ed Eurosport Player.

Tags: sci alpino

Tutte le notizie di Sci

Approfondimenti

Commenti