Jansrud trionfa nel superG a Kitzbuehel: quinta posizione per Casse

0

Secondo posto ex aequo per Kilde e Mayer. Ritorno in pista per Christof Innerhofer, al rientro dieci mesi dopo l'infortunio

Jansrud trionfa nel superG a Kitzbuehel: quinta posizione per Casse
© Getty Images
venerdì 24 gennaio 2020

KITZBUEHEL (AUSTRIA) - Il norvegese Kjetil Jansrud ha vinto il SuperG dell'Hahnenkamm, sulla mitica Streif di Kitzbuehel, con il tempo di 1.14.61. Secondi a pari merito l'altro norvegese Aleksander Aamodt Kilde e l'austriaco Matthias Mayer, entrambi staccati di 0.16 centesimi. In assenza dell'infortunato Dominik Paris, ottimo il quinto posto dell'azzurro Mattia Casse staccato di 0.53. Quattordicesimo posto, invece, per Christof Innerhofer, al rientro dieci mesi dopo l'infortunio ai legamenti del ginocchio ai Campionati italiani di Cortina dello scorso marzo. Successivamente Innerhofer è scivolato in 15esima posizione. Sceso in pista con il pettorale numero 16, il medagliato olimpico è apparso in buona forma ma poco aggressivo (come prevedibile dopo uno stop così lungo). Il campione di Gais ha fatto meglio di Peter Fill ed Emanuele Buzzi, entrambi 20esimi a 1"59, oltre che di Matteo Marsaglia, il quale ha pagato caro un errore commesso nella parte centrale del tracciato finendo così 28esimo. La tre giorni di gare a Kitzbuehel proseguirà nella mattinata di sabato quando gli uomini torneranno protagonisti in una discesa programmata per le ore 11,30.

Caricamento...

La Prima Pagina