Slalom di Flachau, trionfa la Shiffrin: fuori Irene Curtoni

La sciatrice americana si conferma ancora una volta la regina della specialità battendo la beniamina di casa Liensberger per 19 centesimi. Quarta la Vlhova, male le azzurre

Slalom di Flachau, trionfa la Shiffrin: fuori Irene Curtoni© Getty Images

FLACHAU (Austria) - Mikaela Shiffrin tocca quota 68 vittorie in carriera e raggiunge i 100 podi in Coppa del Mondo. La leggenda americana vince lo slalom notturno di Flachau a più di un anno dall'ultimo successo nella disciplina. La Shiffrin si è portata al comando nela prima manche senza lasciare spazio a nessuno e, nella seconda, pur perdendo qualcosa, tiene a distanza una strepitosa Katharina Liensberger, seconda per soli 19 centesimi. Completa il podio la svizzera Wendy Holdener, fuori dalla Top 3 una delle protagoniste più attese ovvero la leader della classifica generale Petra Vlhova.

Azzurre in serata no

Ad alimentare le speranze azzurre dopo la prima manche era stata Irene Curtoni, sesta: la trentacinquenne cade però nella seconda, senza conseguenze fisiche, ma con tanto rammarico. Prima volta nella Top 30 per Anita Gulli (28° posto), che strappa così i primi punti in carriera in Coppa del Mondo. Nulla da fare per il resto della truppa tricolore: eliminate nella prima manche Martina Peterlini, Marta Rossetti, Serena Viviani e Lara Della Mea.

Qui tutte le news sullo sci

Abbonati a Tuttosport

Offerta Speciale, sconto del 56%

In occasione della ripartenza delle coppe europee puoi leggere il tuo quotidiano sportivo a soli 23 centesimi al giorno!

Offerta valida solo fino al 15 Marzo 2021

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti