Kitzbuehel, due americani in vetta alla prima prova

Cochran-Siegle è stato il più veloce nella prova sui 3.315 metri della leggendaria pista Streif. Secondo il connazionale Ganong

Kitzbuehel, due americani in vetta alla prima prova© EPA

KITZBUEHEL - La prima discesa di Kitzbuehel sulla leggendaria pista Streif è stata dominata dagli americani che hanno occupato la prima e la seconda posizione. Cochran-Siegle è stato il più veloce di tutti tagliando il traguardo in 1.56.89. Dietro di lui il suo connazionale Travisani Ganong in 1.57.24 e poi l'austriaco Hannes Reichelt in 1.57.37.Gli italiani più in ritardo, ma sono sembrati in una fase di studio in questo primo appuntamento sulla pista, di cui ne hanno studiato le caratteristiche. Matteo Marsaglia ha fermato i cronometri su 1.57.87, l'atteso Dominik Paris, invece, ha passato l'arrivo in 1.59.25, Emanuele Buzzi in 1.59.94 e Davide Cazzaniga in 2.01.75. Cristof Innerhofer non ha preso parte alla gara, dato che è tornato in squadra da poco in seguito alla negatività del tampone anti-Covid.

Abbonati a Tuttosport

Offerta Speciale, sconto del 56%

In occasione della ripartenza delle coppe europee puoi leggere il tuo quotidiano sportivo a soli 23 centesimi al giorno!

Offerta valida solo fino al 15 Marzo 2021

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti