Sci, Paris si conferma campione italiano di discesa libera

Dominik ha chiuso la gara di Bardonecchia con il tempo di 1'29 netti, precedendo di 93 centesimi Marsaglia, e di un secondo Innerhofer
Sci, Paris si conferma campione italiano di discesa libera© EPA

MILANO Dominik Paris è campione italiano di discesa per la seconda volta di fila, dopo il titolo già conquistato lo scorso anno a Santa Caterina Valfurva. Nella carriera del carabiniere della Val d'Ultimo questi sono gli unici due titoli nazionali conquistati in discesa, che si vanno ad aggiungere ai tre vinti in SuperG, nel 2009, nel 2013 e nel 2017. Paris ha chiuso la gara di Bardonecchia con il tempo di 1'29 netti, precedendo di 93 centesimi l'alpino di Sansicario Matteo Marsaglia, e di un secondo il finanziere di Gais, Christof Innerhofer. Al quarto posto si è piazzato Nicolò Molteni (Esercito), quinto il 19enne Marco Abbruzzese.

Il resto della top 10

Completano la top ten: Pietro Zazzi, Benjamin Alliod, Riccardo Tonetti, Mattia Cason e Federico Simoni. Il campionato italiano Giovani è stato assegnato a Marco Abbruzzese, davanti a Gregorio Bernardi e a Max Perathoner. La gara era valida anche per il circuito Gran Prix Italia Senior e Giovani. La classifica senior è stata vinta da Mattia Cason, davanti a Federico Simoni e Andrea Maddii. Gregorio Bernardi è primo nella classifica Giovani, davanti a Max Perathoner e Jacopo Antonioli. Per giovedì il programma maschile prevede le gare di SuperG e combinata alpina.

Abbonati a TuttoSport

Scegli fra le nostre proposte Plus e Full e leggi su tutti i dispositivi con un unico abbonamento.

Ora in offerta.

A partire da 2,99

0,99 /mese

Abbonati ora

Commenti

Loading...