Ashley Cain, la figlia sta per morire: "La malattia è incurabile"

Sono peggiorate le condizioni della piccola Azaylia, la figlia dell'ex calciatore inglese: scopri tutti i dettagli

Ashley Cain, la figlia sta per morire: "La malattia è incurabile"

Dramma per Ashley Cain. L'ex centrocampista inglese ha confidato sui social network che alla figlia Azaylia restano pochi giorni di vita. La piccola ha una malattia incurabile, una forma di leucemia rara che colpisce una persona su un trilione. "La scorsa settimana abbiamo fatto il test del midollo osseo, ed è stato fatto un prelievo di sangue, li abbiamo inviati a Singapore nella speranza che potessero creare una terapia per salvare la vita di Azaylia. Poi abbiamo dovuto fare una TAC sulla sua testa e il giorno dopo i risultati sono tornati per dire che aveva due tumori molto grandi nel cervello", ha spiegato Cain su Instagram.

I problemi di salute della figlia di Ashley Cain

"Hanno anche detto che la chemioterapia che viene solitamente somministrata per curare la leucemia nella colonna vertebrale o nel cervello non potrà essere usata perché ha troppa pressione con questi tumori. A quel punto il nostro mondo è crollato", ha aggiunto Cain. Azaylia ha solo otto mesi ed è nata dall'amore tra Ashley e Safiyya Vorajee. Quest'ultima è una infermiera e dermatologa che frequenta l'ex giocatore dal 2017. La coppia non è ancora convolata a nozze. Dopo l'addio al calcio Cain si è fatto notare in tv, dove ha partecipato a diversi programmi di MTV.

Super Offerta sull'Edizione Digitale

Ripartono le coppe europee

Abbonati all'edizione digitale con un maxi-sconto del 56%!

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti

Loading...