Denise Pipitone: nuove clamorose rivelazioni in diretta tv

Piera Maggio è tornata a Chi l'ha visto? per parlare della scomparsa della figlia avvenuta a Mazara del Vallo nel 2004

Denise Pipitone: nuove clamorose rivelazioni in diretta tv© ANSA

Continua a tenere banco il caso della scomparsa di Denise Pipitone. Nella puntata di Chi l'ha visto? in onda su Rai Tre mercoledì 28 aprile sono intervenuti Piera Maggio e il suo legale Giacomo Frazzitta. La madre di Denise ha lanciato un appello importante: quello di "ripulire" con le nuove tecnologie le intercettazioni fatte al commissariato tra Anna Corona e Jessica, rispettivamente ex moglie e figlia del padre della Pipitone. "Magari ascoltate oggi dimostrano una versione diversa, più chiara. Spero che venga fatto, perché lì si parla di Denise, è l'oggetto della discussione", ha dichiarato la Maggio. Nel corso della trasmissione condotta da Federica Sciarelli sono state fatte ascoltare alcune intercettazioni fatte dai carabinieri e poi in tribunale tra le due donne che, di fatto, risultano di difficile interpretazione.

Denise Pipitone oggi: l'appello della madre Piera Maggio

"Continuo a dire fatevi avanti, non abbiate paura. Dopo 17 anni dite la verità, aprite il cuore, non tenetevi più nulla dentro. Credo che ci siano persone che possano dire cose molto importanti e venire a capo di tutta questa situazione. Vorremmo che tutto finisca molto presto. Speriamo che coloro che sanno o che hanno saputo si facciano avanti, ve lo chiediamo col cuore”, ha dichiarato Piera Maggio a Chi l'ha visto?. Nonostante sia passato del tempo la donna non si è mai arresa e non ha perso la speranza di riabbracciare Denise Pipitone, che oggi dovrebbe avere all'incirca venti anni.

Denise Pipitone scomparsa: i dubbi su Anna Corona

Quando Denise è scomparsa Anna Corona sarebbe andata al lavoro alle 7.15 (ci sarebbero le testimonianze dei suoi colleghi, che ricorderebbero di avere pranzato con lei tra le 11.30 e le 12: l'orario coinciderebbe con il rapimento di Denise). Poi dopo le 12 nessuno avrebbe visto la Corona mentre una sua amica, Francesca, aveva dichiarato ai magistrati di avere lavorato con lei fino alle 15.30. Ma ci sarebbe un giallo: secondo una perizia calligrafica sarebbe stata Francesca a firmare sul foglio delle presenze l'uscita dal lavoro di Anna. 

Abbonati a Tuttosport

L'edizione digitale del giornale, sempre con te

Ovunque ti trovi, tutte le informazioni su: partite, storie, approfondimenti, interviste, commenti, rubriche, classifiche, tabellini, formazioni, anteprime.

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti

Loading...