Denise Pipitone, la svolta: riconosciuta la donna rom di Milano

A Mattino 5 e Storie Italiane il racconto della ragazza che avrebbe riconosciuto la donna nel video girato dal vigilante a Milano

Denise Pipitone, la svolta: riconosciuta la donna rom di Milano© ANSA

Novità sul caso Denise Pipitone. A Mattino 5 è arrivata una nuova segnalazione sulla scomparsa della bambina, avvenuta a Mazara del Vallo nel 2004. La redazione di Federica Panicucci ha incontrato Mariana, una donna di origini rom che è stata adottata e vive da anni in Italia. Nel 2018 è volata in Francia per conoscere la sua famiglia biologica. È proprio qui che, a quanto pare, avrebbe conosciuto la donna rom che, diversi anni fa, è stata vista in compagnia della piccola Danas a Milano. "Nel 2018 sono risalita alla mia mamma biologica e sono andata a incontrarla in Francia, a Charles De Gaulle. Sono stata una settimana: lì ho conosciuto questa donna, che da noi si faceva chiamare Florina. Lì per lì non l'ho associata alla donna nel video. Era con una ragazza che ci presentò come sua figlia, quindi mia cugina, perché questa donna era la moglie o compagna del fratello di mio padre", ha spiegato la ragazza.

Denise Pipitone news: il racconto di Mariana

"Questa ragazza era più piccola di me, parlava male italiano ma lo parlava, e invece non parlava mai rumeno, mi disse che Florina non era sua madre biologica, non conosceva i suoi veri genitori né quanti anni avesse di preciso. Questa ragazza era come segregata, super controllata", ha aggiunto la ragazza intervistata a Mattino 5. Mariana non ha mai seguito la vicenda Denise Pipitone, almeno fino ad oggi quando i media italiani sono tornati a parlare del caso. La giovane ha già segnalato tutto alle autorità. A Storie Italiane di Eleonora Daniele ha ribadito: "Era messa male, ricordo che non aveva i denti, spesso le tremavano le mani. Ricordo che era molto controllata e che non le veniva mai permesso di uscire nel campo rom".

Denise Pipitone è viva e si trova in Romania?

Secondo le confidenze di Mariana questa ragazza misteriosa si chiamerebbe Antonia, non avrebbe contatti telefonici ma diversi profili Facebook, circa 13, con cognomi diversi. Mariana ha ammesso di averle chiesto l'amicizia e di averla provata a contattare ma non ha mai ricevuto risposta. Dalla sorella ha appreso che la ragazza ora si troverebbe in Romania, dopo essersi trasferita probabilmente per amore di un ragazzo.

Abbonati a Tuttosport

L'edizione digitale del giornale, sempre con te

Ovunque ti trovi, tutte le informazioni su: partite, storie, approfondimenti, interviste, commenti, rubriche, classifiche, tabellini, formazioni, anteprime.

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti

Loading...