"Tik Tok aumenta il rischio di tic nervosi, ansia e depressione"

Gli ultimi studi medici puntano il dito contro il popolare social network, molto usato tra i più giovani
"Tik Tok aumenta il rischio di tic nervosi, ansia e depressione"

Tik Tok potrebbe rivelarsi dannoso per la salute dei più giovani se non viene utilizzato in maniera corretta. Secondo alcuni studi pubblicati dal Wall Street Journal sempre più teenager stanno sviluppando dei tic nervosi. Inoltre pare che l'uso eccessivo del social network causi ansia e depressione. Qualche medico ha addirittura paragonato la situazione alla sindrome di Tourette, un disturbo genetico del sistema nervoso che può causare tic e movimenti ripetuti e involontari così come l’emissione di suoni.

Il ruolo della pandemia

Secondo gli studiosi i casi sarebbero aumentati durante il lockdown, che ha portato i più giovani a fare a meno della socialità e a rifugiarsi dietro pc e smartphone. Al momento mancano dati in grado di classificare l'entità del fenomeno ma continuano ad emergere una serie di evidenze. Ad esempio in Germania, ad Hannover, la dottoressa Kirsten Müller-Vahl ha affermato che sempre più giovani adulti e adolescenti arrivano con tic riconducibili a quelli di una celebre youtuber tedesca che condivide la sua esperienza e spiega come si convive con il disturbo.

L'aiuto dei genitori

Come evitare questi disturbi? È compito dei genitori monitorare i contenuti che i figli visualizzano su Tik Tok ma soprattutto le ore che passano davanti alla piattaforma. Nel caso di tic già presenti, che interferiscono con la vita quotidiana, è bene consultare subito uno specialista.

Abbonati a TuttoSport

Scegli fra le nostre proposte Plus e Full e leggi su tutti i dispositivi con un unico abbonamento.

Ora in offerta.

A partire da 2,99

0,99 /mese

Abbonati ora

Commenti

Loading...