Giocano a Pokemon GO e ignorano una rapina: poliziotti licenziati!

I due agenti non hanno accolto una richiesta d'intervento: scopri tutti i dettagli

Giocano a Pokemon GO e ignorano una rapina: poliziotti licenziati!

La vicenda risale al 2017 ma solo ora è stata resa pubblica. La Corte d'appello di Los Angeles ha confermato il licenziamento di Louis Lonzano ed Eric Mitchell. I due agenti hanno preferito pattugliare le strade della California per dare la caccia ai Pokemon anziché ai criminali. La registrazione di una conversazione avvenuta nella loro auto prova che i due agenti hanno sentito la chiamata del dipartimento per un pronto intervento, ma hanno deciso di ignorarla. "Mitchell avverte Lozano che Snorlax è appena apparso" - si legge nei documenti legali relativi al loro licenziamento - "Per circa 20 minuti seguenti, la registrazione cattura le voci dei due che discutono di Pokemon mentre guidano verso diversi luoghi in cui le creature virtuali appaiono sui loro cellulari".

Tuttosport

Abbonati all'edizione digitale di Tuttosport

Scegli l'abbonamento su misura per te

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti

Loading...