Papa Francesco in sedia a rotelle: problemi al ginocchio

Il Pontefice ha sorpreso tutti presentandosi all'assemblea delle suore in carrozzina: non può camminare a causa di un problema di artrosi

Papa Francesco in sedia a rotelle: problemi al ginocchio© EPA

Papa Francesco è arrivato in sedia a rotelle giovedì 5 maggio in aula Paolo VI, dove si è tenuta l'Assemblea plenaria dell'Unione internazionale delle superiore generali, organizzazione che riunisce suore provenienti da vari Paesi del mondo. Quando il Sommo Pontefice ha fatto il suo ingresso è stato accolto da un lungo applauso ed alcune partecipanti all'incontro hanno urlato: "Viva il Papa". Una volta raggiunto la sua postazione, Bergoglio ha rinunciato a leggere il lungo discorso preparato in precedenza per l'occasione, dicendo: "Che faccio, lo leggo e voi dormite? O mi fate piuttosto delle domande?". 

I problemi di salute

Il Pontefice, 85 anni, da giorni accusa dei forti dolori al ginocchio destro, causati da un'artrosi. A causa di ciò Sua Santità ha dovuto cancellare alcune udienze a fine aprile. Negli ultimi tempi si è spesso scusato con i suoi interlocutori per rimanere seduto. "A me piace muovermi ma questa volta devo obbedire al medico", ha ammesso Bergoglio per poi aggiungere che "è un'umiliazione ma la offro al Signore per il vostro Paese". Nei giorni scorsi si è sottoposto a un'infiltrazione. Al momento non è variata l'agenda del Pontefice, confermato quindi il viaggio in Africa. In progetto anche Libano, Canada e Kazakistan, e chissà se non riuscirà prima ad andare a Mosca da Putin. 

Tuttosport

Abbonati all'edizione digitale di Tuttosport

Scegli l'abbonamento su misura per te

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti

Loading...